Rassegna Stampa

"Primi in sicurezza"

IISS Monsignor Bello domani premiato a Roma per il concorso "Primi in sicurezza" Cerimonia presso l'Università La Sapienza


Sono l'ingegno, la creatività e l'attenzione rivolti al tema della sicurezza sul lavoro delle scuole premiate e, tra queste, l'IISS Mons. Bello di Molfetta, nella prestigiosa cornice dell'Aula Magna del Rettorato dell'Università "La Sapienza" di Roma nella mattina di lunedi 28 maggio, a conclusione della XVI edizione del Concorso nazionale per le scuole promosso dall' ANMIL (Associazione fra Mutilati e Invalidi del Lavoro)) e dal mensile "Okay!" (la prima rivista nata 16 anni fa che si rivolge al mondo della scuola), intitolato "Primi in sicurezza".

L'iniziativa che negli anni ha visto la partecipazione di oltre 4.700 Istituti scolastici e 1.500.000 di studenti ha voluto mettere tutti i partecipanti in competizione alla pari, dalle scuole dell'infanzia a quelle secondarie di secondo grado, prevedendo la selezione dei lavori solo per categorie affinchè il contributo in favore del tema della sicurezza possa sottolineare la massima importanza che deve avere nel mondo della scuola e ancor piu' in considerazione dell'avvio dell'alternanza scuola-lavoro. Si consideri che nell'anno scolastico 2016-2017 sono stati oltre 75.000 gli infortuni piu' o meno gravi occorsi a studenti in ambito scolastico ma l'andamento è in lento ma continuo calo (erano circa 90.000 nell'anno scolastico 2012-2013).

Per arricchire di contenuti la Cerimonia di premiazione, oltre alla presenza del Presidente ANMIL Franco Bettoni e del Direttore della rivista Okay! Roberto Alborghetti, sono previsti gli interventi del Rettore dell'Università La Sapienza Eugenio Gaudio, del Presidente del CIV (Consiglio di Indirizzo e Vigilanza) INAIL Giovanni Luciano, del Presidente dell'INAIL Massimo De Felice, del Direttore della TGR Rai Vincenzo Morgante, del coordinatore dei Servizi Statistico-Informativi ANMIL Franco D'Amico, dell'esperto in comunicazione d'impresa sociale e docente alla SapienzaMarco Stancati, del Direttore Marketing Siggi Group Roberta Marra, del Segretario Generale Assosistema (Confindustria) Matteo Nevi, della cantautrice Marcella Nava, del rapper Skuba Libre e dell'artista Marco Martinelli.

Alla Cerimonia di Premiazione prenderanno parte il Dirigente Scolastico dell'IISS "Mons. Antonio Bello" di Molfetta prof.ssa Maria Rosaria Pugliese, il Referente del Progetto prof. Fabio Modesti, la prof.ssa Rosangela Polito che ha curato la regia dell'elaborato video vincitore e una rappresentanza di alunni delle classi 5Ag, 5Bg e 4Bg.

 

Premiazione Concorso "Vivere da Sportivi" - Palazzo Giureconsulti Piazza Duomo Milano 17 Novembre 2017

Premiazione Concorso "Vivere da Sportivi" 

Palazzo Giureconsulti -  Piazza Duomo - Milano 

17 Novembre 2017

http://www.norbaonline.it/od.asp?i=38568&puntata=Milano:-Sport-movies-and-tv,-premio-per-scuola-di-Molfetta&pr=SERVIZI

WhatsApp_Image_2017-12-06_at_12.24.45.jpeg

 

Training #ETNIC

E' in pieno svolgimento il training #ETNIC, progetto #ErasmusPlus per la formazione degli animatori/docenti/formatori, vinto da #InCoMolfetta in parternariato con APDD Pro Dezvoltare DACIA Association. La delegazione italiana è rappresentata dal prof. #MarinoPorta (dell'IISS "Mons. Antonio Bello" - Molfetta, a cui va il merito di credere nell'apprendimento non-formale) e da Annalisa Di Mauro. La partecipazione a questo seminario di formazione sull'integrazione culturale in Europa avrà importanti ricadute positive sui giovani e sugli studenti della nostra comunità locale. 
#GenerazioneErasmus #CosaVuoiFareDaGiovane #YouthWorker #ANG

 

Sabato 8 aprile si parla di Autismo all’IISS Mons. A Bello di Molfetta

Sabato 8 aprile si parla di Autismo
all’IISS Mons. A Bello di Molfetta 


06/04/2017   Convegno-evento a conclusione del Progetto “Rompiamo la bolla” – II Edizione 
Molfetta –In occasione della X edizione della Giornata Mondiale per la Consapevolezza sull’Autismo, l’IISS “Mons. Antonio Bello” ha realizzato il progetto “Rompiamo la bolla” giunto alla II Edizione, articolato in una serie di attività svolte dagli studenti e di iniziative aperte al pubblico aventi la finalità sia di favorire la conoscenza e la consapevolezza dell’Autismo sia di promuovere incontri con Associazioni di genitori e con le realtà socio-sanitarie del territorio. 
L’IISS “Mons. Antonio Bello è da sempre attento alle tematiche inerenti la disabilità, i cui problemi vengono quotidianamente affrontati dal gruppo dei docenti curriculari e di sostegno in maniera concreta e sempre innovativa, grazie alla sensibilità del Dirigente Scolastico Maria Rosaria Pugliese. 
Sabato 8 Aprile, nel grande Auditorium addobbato con motivi blu, colore ufficiale scelto dall’ONU per ricordare l’Autismo, alle ore 9.00, si terrà un Convegno aperto a studenti, genitori ed alla comunità scolastica tutta per confrontarsi e parlare dei molteplici aspetti legati al tema. Interverranno il Sig. Cappelluti Alberto, Presidente dell’Associazione di Promozione Sociale “Appoggiati a Me – Onlus” ed il Dott. Corrado De Bari, autore del romanzo “La Forza dei Fragili” , storia delicata e unica di un padre e un figlio autistico. 
In occasione dell’evento, gli studenti dell’Indirizzo Grafico-pubblicitario presenteranno la Campagna di sensibilizzazione ideata e realizzata in collaborazione con i docenti di Tecniche Professionali dei servizi Commerciali, e sarà proiettato il cortometraggio “Lettera di un bambino autistico” di Angel Riviere. 

di Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Premio nazionale della nonviolenza 2016

  

Video contro la violenza, l'istituto "Monsignor Bello" trionfa in un concorso nazionale.

 

Il messaggio arriva da una scuola intitolata a Don Tonino Bello, ben più che profeta di pace e accoglienza. L’istituto superiore “Monsignor Bello” di Molfetta, con il video “Keep calm and play football”, ha vinto il Premio nazionale della nonviolenza 2016, promosso dalle associazioni Greenpeace e Mondo Senza Guerra e senza violenza.  La premiazione si terrà il 3 marzo a Roma al Consiglio del Municipio VIII.

Le immagini raccontano situazioni abituali. Una partita tra amici, un ragazzino che palleggia. Qualcuno, vestito di biancorosso, tifa come accadrebbe allo stadio San Nicola. A un certo punto un paio di giovani sono ripresi mentre battibeccano, al punto da venire quasi alle mani. Ci pensa un loro compagno a dirimere la potenziale controversia. E quella che doveva essere rissa diventa un abbraccio e un sorriso.

A realizzare il filmato, una ventina di ragazzi, quella della IV AT dell’istituto tecnico, con indirizzo grafico e comunicazione. Tutto in casa, nell’atrio esterno, in palestra, nel laboratorio fotografico, con la supervisione dei referenti Fabio Modesti e Vito Porta.

Il video aveva già partecipato a un ulteriore concorso nazionale, promosso dal comitato “Vivere da sportivi” ed emblematicamente chiamato “A scuola di fair play”. In quella circostanza era arrivato il secondo posto. Ora il trionfo nel Premio della nonviolenza, che ha visto la partecipazione di scuole provenienti da tutta Italia. Nella prima fase la valutazione decisiva è arrivata da una specifica giuria. In cinque sono passati alla finale, poi ha vinto chi è stata capace di convincere maggiormente una giuria popolare. L’istituto “Monsignor Bello” ha sbaragliato la concorrenza con il 65% dei voti.

 La Redazione di Molfetta Live.it
 

50 anni dell’Avis: logo creato dagli alunni dell’Istituto “Mons. Bello”

50 anni dell’Avis: logo creato dagli alunni dell’Istituto “Mons. Bello”

Il presidente Gadaleta: «emergenza rientrata, ma non dimentichiamo di donare sangue»

http://www.molfettaviva.it/notizie/50-anni-dell-avis-logo-creato-dagli-alunni-dell-istituto-mons-bello/

 

Open day all’IISS Mons. A. Bello

Open day all’IISS 
Mons. A. Bello 


09/01/2017   Lezioni interattive nelle discipline comuni e di indirizzo 
Iscrizioni 2017/2018 - Open day all’IISS “Mons. A. Bello” – Scuola in movimento 
Domenica 15 gennaio 2017 - dalle 10.00 alle 13.00 
Giovedì 19 gennaio 2017 - dalle 16.00 alle 19.00 
Sabato 28 gennaio 2017 - dalle 16.00 alle 19.00 
Domenica 5 febbraio 2017 - dalle 10.00 alle 13.00
 


Questi i prossimi appuntamenti che l'’IISS “Mons. Antonio Bello” di Molfetta ha organizzato per permettere agli alunni frequentanti le terze classi delle scuole secondarie di I° grado del territorio ed alle loro famiglie, di conoscere l’Offerta formativa dell’Istituto relativamente ai settori Servizi Commerciali, – Servizi Commerciali - opzione promozione commerciale e pubblicitaria, Servizi Socio Sanitari e settore Grafica e Comunicazione dell’Istruzione Tecnica. 

Il Dirigente Scolastico, prof.ssa Maria Rosaria Pugliese, docenti ed alunni saranno a disposizione per fornire specifiche informazioni sui percorsi scolastici e sulle relative prospettive formative e professionali. I visitatori saranno coinvolti in lezioni interattive nelle discipline di indirizzo nei differenti Laboratori tecnico-professionali e parteciperanno a dimostrazioni di attività didattica in Lingua straniera nel Laboratorio Linguistico. 

In tutti gli ambienti dell’Istituto sarà dato ampio spazio agli stand esplicativi delle consolidate iniziative promosse annualmente dall’Istituto, come la redazione del giornalino “Leggimi”, il Progetto Legalità, il Progetto Lettura e Biblioteca, il Coffe Point gestito dagli studenti con disabilità, l’attività sportiva e quella teatrale ed il coro scolastico. 
Per facilitare le famiglie nella compilazione delle domande di iscrizione, sarà attivo uno sportello che sarà operativo anche dal lunedì al venerdì, dalle 10.00 alle 12.00, il sabato dalle 9.00 alle 11.00 ed il giovedì ed il martedì dalle 15.30 alle 17.30. 
All’indirizzo http://www.iissmonsabello.gov.it/, sarà possibile informarsi su eventuali aperture straordinarie, con percorsi di visita negli ambienti e laboratori. 


di Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

IISS Mons. Antonio Bello. Giornata Internazionale della Disabilità

http://www.laltramolfetta.it/content_/news_zoom.asp?id_news=17295

IISS Mons. Antonio Bello. Giornata
Internazionale della Disabilità  


06/12/2016   Allegria ed emozioni in occasione 
della Giornata Internazionale della Disabilità 
all’IISS “Mons. Antonio Bello” di Molfetta
 


Celebrata dal 1981 per sostenere la piena inclusione delle persone con disabilità in ogni ambito umano e per allontanare discriminazioni e soprusi, la Giornata Internazionale della Disabilità ha visto la realizzazione di un bellissimo Convegno il 3 dicembre scorso, presso l’Auditorium dell’IISS “Mons. Bello” di Molfetta dove una attentissima platea ha ascoltato e recepito l’efficace messaggio lanciato dagli atleti paralimpici che hanno preso la parola per raccontare impressioni, esperienze e riflessioni derivanti dalla loro condizione di persone con disabilità. 
Il colore rosso ha dominato tutti gli ambienti dell’Istituto addobbato con palloncini e striscioni e ha caratterizzato il Flash Mob svoltosi nel cortile d’ingresso a cui hanno partecipato alunni e docenti in una festosissima atmosfera.  
Poi è arrivato il momento del Convegno che, dopo la sentita riflessione del Dirigente Scolastico, prof.ssa Maria Rosaria Pugliese, l’intervento del Presidente dell’ANFFAS Onlus Puglia, Sig. Michele La Sorsa e la presentazione del tecnico federale di nuoto paralimpico, Giuseppe de Palo, gli atleti Gaetano Gadaleta, Mauro Preziosa e Fabio Maggi, rappresentanti di tre diverse fasce d’età, hanno incantato ed emozionato l’Auditorium raccontando come da una situazione di svantaggio fisico, con impegno, forza di volontà e rispetto per i veri valori della vita siano riusciti ad ottenere risultati di prestigio, medaglie d’oro e record italiani, durante gli ultimi campionati italiani assoluti di nuoto. 
Molfetta vanta una tradizione paralimpica di livello nazionale da oltre 20 anni, con una affermazione di livello assoluto in termini di risultati sportivi soprattutto nel nuoto paralimpico. Partendo dalla Nuova Era Onlus, passando per la Molfetta Nuoto fino ad arrivare alla neonata Polisport Dream Team, costituita dagli stessi atleti che si sono messi in gioco personalmente, coordinati dallo Staff tecnico federale composto dallo stesso Giuseppe de Palo, da Sergio La Forgia e Damiana De Pinto, da anni, in sinergia assoluta, vivono la meravigliosa esperienza della preparazione al nuoto agonistico, come naturale quotidianità. 
Il messaggio forte e chiaro è arrivato soprattutto ai giovani presenti come spunto di riflessione che va ad aggiungersi a quelli che il “Mons. Bello” lancia ai propri iscritti come input educativi, in occasione di eventi e ricorrenze. 
L’appuntamento col tema è ad aprile prossimo, in occasione della Giornata Mondiale per la consapevolezza dell’Autismo. 


di Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

IISS Mons. A. Bello: Premio Rotary Scuola 2016

IISS Mons. A. Bello:
Premio Rotary Scuola 2016


03/10/2016   Il Premio Rotary Scuola 2016 a due eccellenze 
dell’IISS “Mons. A. Bello” di Molfetta
 


Molfetta – Venerdì 30 settembre, alle ore 19.30, presso l'Hotel Garden di Molfetta, si è svolta la cerimonia di consegna del premio Rotary Scuola 2016 riservato ai giovani studenti che hanno conseguito la maturità col massimo dei voti ed il miglior curriculum, al termine dello scorso anno scolastico. 
Istituito dal Rotary Club di Molfetta, che con tale iniziativa ha inteso premiare e valorizzare gli studenti che si sono particolarmente distinti negli studi fra quelli frequentanti le scuole superiori di Molfetta, Giovinazzo, Terlizzi e Ruvo di Puglia, il premio è stato consegnato all’alunna Elisabetta Grillo, componente della prima quinta classe formatasi nell’indirizzo Grafica e Comunicazione del settore Tecnologico dell’Istruzione Tecnica, alla presenza dei suoi orgogliosissimi docenti che l’hanno meritatamente festeggiata. 
Assente perchè momentaneamente fuori provincia, l’altra destinataria del premio, Elisabetta Di Benedetto, che ha brillantemente concluso il suo percorso scolastico dell’Istruzione degli Adulti nell’indirizzo Servizi Socio Sanitari dell’Istituto, meritando la lode.  
Vive congratulazioni per questi meritati riconoscimenti ha espresso il Dirigente Scolastico, prof.ssa Maria Rosaria Pugliese che, con una rappresentanza di alunni della IIIA Servizi Commerciali – Promozione pubblicitaria - e di docenti referenti del Progetto che ha reso possibile la partecipazione al concorso indetto dal Touring Club Italiano “Classe Turistica – Festival del Turismo sostenibile nelle scuole 2016”, ha ritirato la Menzione Speciale della giuria in quel di Predazzo, in provincia di Trento, essendo il Mons. A. Bello di Molfetta, per il secondo anno consecutivo, tra le dieci scuole finaliste. 
Alle due alunne premiate, l’intera comunità scolastica esprime gli auguri più belli per un futuro personale e professionale luminoso e ricco di soddisfazioni, in continuità col cammino fertile intrapreso fra le mura del Mons. Bello: agli alunni in uscita, quello di essere ancora più numerosi nel meritare attestazioni di eccellenza, al termine del proprio percorso scolastico. 


di Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Pagina 1 di 2

amministrazione-trasparente

albo pretorio

PON  2007 2013

PON 2014 2020

pon orme forme norme

por-puglia

La Buona Scuola MIUR banner

ambito 3 formazione 1

ambito3neoassunti

ambito 3 inclusione

OM n.7

logo-book-in-progress

Giornalino Scolastico

logo Conorso Don Tonino

Calendario eventi

Dicembre 2018
L M M G V S D
26 27 28 29 30 1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31 1 2 3 4 5 6

Ultimi eventi

Nessun evento

Portali scolastici

ministero istruzione

scuola-chiaro

usrpuglia

sidi

banner PON 14 20

pon in chiaro

indire

Questo sito utilizza cookie di tipo tecnico, per cui le informazioni raccolte non saranno utilizzate per finalità commerciali nè comunicate a terze parti.

Per approfondimenti VISUALIZZA L'INFORMATIVA